Atti del MoodleMoot Italia 2017

PREFAZIONEMoodleMoot Italia 2017

Questo volume degli Atti del MoodleMoot Italia 2017 credo che sintetizzi efficacemente  l'obiettivo che ha portato alla nascita dell'Associazione Italiana Utenti Moodle e al MoodleMoot Italia come evento autonomo: rappresentare, supportare e far crescere (numericamente e professionalmente) l'intera comunità dei Moodler italiani, dagli amministratori di sistema agli sviluppatori di plug-in, dai docenti che usano Moodle nella pratica quotidiana ai pedagogisti che studiano come utilizzarlo al meglio, senza tralasciare l'importante settore della formazione professionale e corporate. Scorrendo i lavori c'è davvero tutto questo.

A nome mio e del Consiglio direttivo, ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile l'evento. Moodle HQ che, con la presenza di Gavin Henrik e il costante supporto remoto, ha dato ufficialità e rilievo internazionale all'evento. I co-organizzatori, La Sapienza di Roma e il Consorzio GARR, che hanno messo a disposizione locali, attrezzature e competenza per la buona riuscita dell'evento. Ringrazio gli Sponsor che col loro supporto hanno reso possibile un MoodleMoot davvero memorabile. Un grazie speciale va ai membri dei comitati Organizzatore, Tecnico e Scientifico per il prezioso lavoro svolto. Un ringraziamento va ai chair delle sessioni, ai relatori, ai partecipanti e ai soci tutti che, con la loro partecipazione con spirito di condivisione e confronto, hanno reso il Moot un evento coinvolgente ed interessante.

Giuseppe Fiorentino